Logo Università degli Studi di Milano


Dipartimento di

 
 
Notizie  

#BCM19 - L’anonimato, una scelta d’autore?

bookcity milano

L’anonimato, una scelta d’autore? - #BCM19

Venerdì 15 novembre 2019, ore 16:30
Università degli Studi di Milano
Crociera Alta di Studi Umanistici
Via Festa del Perdono 7

Il ricorso all’anonimato non è mai casuale. Tutt’altro: si tratta di una precisa strategia d’autore, o in altri casi di una scelta editoriale. Tuttavia questo tema sembra sfuggito alla storia della letteratura. Le scelte di Alfieri, Goldoni, Parini così come quelle dei primi autori di romanzi, descritte nel libro di Lodovica Braida, consentono di rileggere sotto una luce nuova alcuni protagonisti della nostra letteratura. E di avviare un dibattito sull’identità e i diritti degli autori, quanto mai attuale nell’era del web 2.0. 

PartecipanoLodovica Braida, Alberto Cadioli, Roberta Cesana, Tiziana Plebani.

Il libro presentato: Lodovica Braida, L’autore assente. L’anonimato nell’editoria italiana del Settecento, Laterza 2019.

Scheda del volume nella Vetrina dei libri del sito di Studi storici.

15 novembre 2019
Torna ad inizio pagina