Logo Università degli Studi di Milano


Dipartimento di

 
 
Notizie  

La storia della cultura del Novecento attraverso gli archivi editoriali

Gli archivi editoriali hanno trasformato, negli ultimi trent’anni, la storia della cultura italiana del Novecento. Dalle carte dei centri che conservano tali archivi (Biblioteca Nazionale Centrale di Roma, Centro APICE, Fondazione Mondadori, Centro Maria Corti, ecc.) sono affiorate non solo figure di grandi editori e autori, ma anche di tanti redattori, traduttori, illustratori, il cui ruolo, senza l’accesso a quelle carte, non sarebbe mai emerso.

La conferenza di Virna Brigatti, del 27 febbraio 2020, Elio Vittorini e la genesi di Uomini e no attraverso le carte del Centro Apice inaugura il ciclo "La storia della cultura del Novecento attraverso gli archivi editoriali", curato da Lodovica Braida e Andrea De Pasquale che si terrà presso la Fondazione Firpo di Torino.

Seguiranno gli incontri:

12 marzo 2020
Simone Volpato, Lo Zibaldone di Anita Pittoni. Una casa editrice, un archivio per la letteratura triestina.
Presiede Andrea De Pasquale

2 aprile 2020
Anna Ferrando, L’Agenzia Letteraria Internazionale (ALI), protagonista silenziosa del rinnovamento culturale del primo Novecento.
Presiede Lodovica Braida

17 aprile 2020
Andrea De Pasquale, Le carte ritrovate di Franco Riva, tipografo ed editore della domenica.
Presiede Cristina Stango

15 maggio 2020
Eleonora Cardinale, Sbarbaro a Enrico Vallecchi: sulla genesi di Cartoline in franchigia attraverso le lettere all'editore.
Presiede Andrea De Pasquale

Ore 16:30-18:30
Sala seminari della Fondazione Firpo
I piano della Biblioteca Nazionale Universitaria di Torino
Piazza Carlo Alberto 3 - 10123 – Torino

27 febbraio 2020
Torna ad inizio pagina