Logo Università degli Studi di Milano


Dipartimento di

 
 
Notizie  

Nitti, lo Stato, le riforme nella crisi del sistema liberale

Francesco Saverio Nitti

Convegno nazionale di studi.

Il convegno si propone di riflettere, a un secolo di distanza, sull’originalità dell’esperienza politica avanzata da Francesco Saverio Nitti di fronte alla crisi dello Stato liberale e in particolare sui due governi da lui presieduti tra il 1919 e il 1920.

Nel complesso quadro storico del primo dopoguerra lo statista lucano espresse una posizione originale fondata su una visione moderna e democratica della società e del suo sviluppo e, dunque, sulla riforma dello Stato e delle sue istituzioni e funzioni sociali, una soluzione politica avanzata che, nell’incalzare degli eventi, non ebbe tempo e modo per coagulare l’ampio consenso sociale necessario per la sua affermazione.

Il convegno, organizzato dal Dipartimento di Studi storici dell’Università degli Studi di Milano, dalla Fondazione “Francesco Saverio Nitti”, dalla Fondazione di Studi storici “Filippo Turati” e dalla Società per gli Studi di Storia delle istituzioni, concentrerà l’attenzione sui protagonisti e su alcune delle innovazioni più significative introdotte in quegli anni, inserendo la politica nittiana nel quadro più ampio delle riforme politico-istituzionali attuate all’estero nel primo dopoguerra.

Organizzazione scientifica: Maurizio Degl'Innocenti, Guido Melis, Michela Minesso, Stefano Rolando.

Milano, giovedì 22 aprile 2021 sulla piattaforma Microsoft Teams.

Per partecipare, scrivere a: segreteriaconvegnonitti2021@gmail.com

22 aprile 2021
Torna ad inizio pagina