Logo Università degli Studi di Milano


Dipartimento di

 
 

Aldo Sabino Giannuli  

Aldo Sabino Giannuli

Ricercatore di Storia contemporanea
Researcher of Contemporary History

Sono nato a Bari, il 18 giugno 1952. Sono stato per diversi anni consulente delle Procure di Bari, Milano (strage di piazza Fontana), Pavia, Brescia (strage di piazza della Loggia), Roma e Palermo. Dal 1994 al 2001 ha collaborato con la Commissione Stragi contribuendo, nel novembre 1996, alla scoperta di una gran quantità di documenti non catalogati dell’Ufficio Affari Riservati del Ministero dell’Interno, nascosti in quello che poi è stato definito come l’archivio della via Appia.
L’esperienza come perito mi ha permesso di sviluppare una significativa esperienza con fonti storiche inusuali come fascicoli giudiziari, fotografie, video e testimonianze orali. Mi piace ricordare, tra i volumi frutto di quella stagione di studio e ricerca, quelli scritti per L’Unità sulla Strategia della tensione: “Bombe a inchiostro”, “L’Abuso pubblico della Storia” e “Il Noto servizio, Giulio Andreotti e il caso Moro” (2011).

Interessi di ricerca

Da alcuni anni, pur mantenendo passione ed interesse verso la Storia dell’Italia Repubblicana, ho cercato di rimettermi in gioco esplorando nuovi ambiti di ricerca storica contemporanea aprendo l'orizzonte verso il ruolo dell’intelligence e dell’open source intelligence nella società dell’informazione, alle sfide che la Globalizzazione e la crisi dei processi di modernizzazione pongono al mondo contemporaneo. In questo solco si inseriscono i volumi Come funzionano i servizi segreti (2009), 2012 la grande crisi (2010), Come i servizi segreti usano i media (2012), Uscire dalla crisi è possibile (2012), Guerra all’Isis (2016).

Notizie  

Il sapere storico oggi

Ciclo di tre incontri a cura di Giuseppe Maria Longoni e Valeria Sgambati alla Casa della Cultura, dal 9 al 24 maggio 2018. Partecipano: Giovanni Carosotti, Aldo Giannuli, Giuseppe Maria Longoni, Grado Giovanni Merlo, Aurelio Musi e Silvia Pizzetti

09 maggio 2018
Da Lenin a Stalin, copertina

Da Lenin a Stalin / di Aldo Giannuli

Lo storico e giornalista Aldo Giannuli torna sulla fondazione del sistema di potere sovietico nel suo momento cruciale: il passaggio di testimone tra Lenin e Stalin

09 novembre 2017
Storia di Ordine Nuovo, copertina

Storia di Ordine Nuovo / di Aldo Giannuli, Elia Rosati

Organizzazione extraparlamentare di estrema destra, gruppo terroristico, movimento clandestino. Il giornalista e storico Aldo Giannuli profondo conoscitore dei retroscena legati alla cosiddetta eversione nera, in collaborazione con Elia Rosati, ripercorre nel dettaglio cosa è stato Ordine Nuovo

05 ottobre 2017
Classe Dirigente di Aldo Giannuli

Classe Dirigente / di Aldo Giannuli

Aldo Giannuli torna a sondare le responsabilità della Prima Repubblica, disegnando i contorni della crisi della Seconda e il profilarsi di quella che non esita a definire la Terza, con i suoi nuovi potentati più o meno occulti

08 giugno 2017
RSS
Torna ad inizio pagina