Logo Università degli Studi di Milano


Dipartimento di

 
 

Paolo Zanini  

Paolo Zanini

Ricercatore di Storia contemporanea
Researcher of Contemporary History

Laureato a pieni voti in Storia nel 2006 alla Statale, nel settembre 2007 si diploma in European Affairs, presso l’Istituto per gli Studi di Politica Internazionale (ISPI), di Milano. Consegue il titolo di Dottore di ricerca in Società europea e vita internazionale nell'età moderna e contemporanea nel 2010. Nell'anno accademico 2011-2012 è stato professore a contratto di Storia della pubblica opinione presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Dal 2013 al 2017 è assegnista di ricerca nel Dipartimento di Studi storici con il progetto I cattolici italiani di fronte al tema della libertà religiosa nell’Italia del secondo dopoguerra (1948-1958)Ha svolto attività di ricerca e di docenza alla York University di Toronto, alla Hebrew University di Gerusalemme e all’Università di Trier e presso l’Holocaust Memorial Museum di Washington. Nel luglio 2015 ha vinto il premio Giovani in Storia per la sua ricerca su I cattolici italiani di fronte al tema della libertà religiosa nell’Italia del secondo dopoguerra (1948- 1958) e, nello stesso anno, ha ottenuto l’abilitazione scientifica nazionale (ASN) alla docenza per la II fascia. E’ ricercatore di Storia contemporanea dal 1° ottobre 2017.

Interessi di ricerca

Libertà religiosa e laicità nell’Europa del Novecento; il rapporto del mondo cattolico con l’ebraismo e il sionismo; la nascita dello Stato d’Israele; movimenti politici e religiosi europei tra ‘800 e ‘900; il sistema politico nell’Italia repubblicana.

Notizie  

Corso di storia e didattica della Shoah

Il Dipartimento di Studi Storici organizza venerdi 18 e sabato 19 novembre 2016 un corso di Storia e didattica della Shoah riservato agli insegnanti delle scuole medie e superiori

18 novembre 2016
RSS
Torna ad inizio pagina