Logo Università degli Studi di Milano


Dipartimento di

 
 

Stefano Levati  

Stefano Levati

Professore ordinario di Storia moderna
Associate Professor of Modern History

Formatosi presso l’Università degli studi di Milano, ha proseguito gli studi presso la Scuola Normale Superiore di Pisa. Attualmente è coordinatore del Centro di ricerca “Bruno Caizzi” per la storia della Svizzera e membro del Centro di studi “Raul Merzario”, del Centro interuniversitario di studi sulle polizie e il controllo del territorio e del Centro interuniversitario di studi e ricerche storico-militari. Fa parte del Comitato di direzione della rivista “Società e storia”, di cui è anche redattore.
Dall'anno accademico 2019-2020, Presidente del Collegio Didattico del Corso di Laurea in Scienze della Comunicazione e del Sistema Editoriale

Interessi di ricerca

I suoi ambiti specifici di ricerca sono prevalentemente orientati verso la storia sociale della Lombardia e della penisola italiana tra XVIII e XIX secolo. L’interesse per la storia sociale viene sviluppato nei suoi studi in prospettive diverse: storia della società, storia militare e storia dei consumi.

Notizie  
Laurentius de Voltolina, Lezione universitaria, Bologna 1350 circa, particolare

Incontro coi Dottorandi

Il 22 e il 23 gennaio 2019, in aula "Elena Brambilla", si terrà l'incontro annuale di esposizione dei temi di ricerca dei dottorandi in "Storia, cultura e teorie della società e delle istituzioni"

22 gennaio 2019
Livio Antonielli

Corpi, istituzioni e territorio

Gli storici delle istituzioni e i modernisti del Dipartimento di studi storici organizzano un seminario di saluto per Livio Antonielli. Venerdì 9 novembre 2018 alle ore 15

09 novembre 2018
Una storia di rigore e di passione / a cura di S. Levati, S. Mori

Una storia di rigore e di passione / a cura di S. Levati, S. Mori

Una raccolta di saggi per rendere omaggio a un maestro, un amico e un collega che conclude la carriera universitaria è forse un'idea consueta, ma ci è sembrato il modo migliore di esprimere la stima, la riconoscenza e l'affetto che sentiamo per Livio Antonielli

01 novembre 2018
RSS
Torna ad inizio pagina