Logo Università degli Studi di Milano


Dipartimento di

 
 
Notizie  

Culture repubblicane transnazionali. Citazioni, connessioni, traduzioni (XVIII-XIX sec.)

immagine di locandina

Ospitato dall’Università degli Studi di Milano e organizzato nell’ambito del Prin 2017 sulle “Genealogie rivoluzionarie” in collaborazione con il Fondo nazionale svizzero per la ricerca, l’Ecole Pratique des Hautes Etudes, la Scuola Normale Superiore, l’Università di Pisa, e l’Université de Neuchâtel, l’incontro di tre giorni Culture repubblicane transnazionali. Citazioni, connessioni, traduzioni (XVIII-XIX sec.) si propone di porre al centro la riflessione sulla costruzione tra Sette e Ottocento di una cultura repubblicana in qualche modo condivisa, al di là degli steccati nazionali e delle particolarità di tempi e luoghi. L’intenzione è di interrogarsi sull’esistenza di un linguaggio comune, di riferimenti condivisi sul piano culturale, testuale, visuale e concettuale, in una prospettiva transnazionale.

Le conferenze del mattino saranno tenute da Francesco Benigno (Scuola Normale Superiore), Olivier Christin (Université de Neuchatel), Antonino De Francesco (Università di Milano), Daniele Di Bartolomeo (Università di Teramo), Gian Luca Fruci (Università di Pisa), Noemi Goldman (Universidad de Buenos Aires), Florencia Peyrou (Universidad Autónoma de Madrid).

Milano, Università Statale, Aula Crociera Alta di Giurisprudenza, via Festa del Perdono 7, 13-15 giugno 2022.

13 giugno 2022
Torna ad inizio pagina